Tabella Riassuntiva Vincitori
aggiornata
a Luglio 2018


TORNEO NAZIONALE DI KLINZHA  – STARCON 2018
Vincitore  GINO LUCREZI




TORNEO NAZIONALE DI KLINZHA  – STARCON 2017
Vincitore Daniele Boscolo



TORNEO NAZIONALE DI KLINZHA  – STARCON  2016
Vincitore  GINO LUCREZI


TORNEO NAZIONALE DI KLINZHA  – STICCON  2015
Vincitore Gino  Massimilla


TORNEO NAZIONALE DI KLINZHA  – STICCON  2014
Vincitore Gino  Massimilla



TORNEO NAZIONALE DI KLINZHA  – STICCON  2013
Emanuele Concone





TORNEO NAZIONALE DI KLINZHA  – STICCON  2012
 



Gino  Massimilla



TORNEO NAZIONALE DI KLINZHA  – STICCON 2011
Un ristretto numero di giocatori ben preparati si è dato battaglia alla Sticcon 2011 durante il Torneo Nazionale di Klinzha.
La sorte decide il primo turno di sfide, dove si affrontano Gino L. e Gino M., finalisti del torneo 2010, e Emanuele e Stefano.
La sfida inizia, i giocatori hanno 20 minuti di tempo per cercare di conquistare il Goal avversario.
La prima partita (Gino VS Gino) parte veloce, e mantiene un ritmo incalzante di mosse da parte di entrambi i giocatori. Passano però quasi 10 minuti prima che le prime pedine vengano messe fuori gioco, la tattica di “a muro” Gino M. viene contrastata da un analogo attacco in blocco di Gino L. che riesce a mettere in difficoltà l'avversario sottraendogli come prima pedina uno Swift.
                                                                               
La costanza di Gino M. gli permette di giungere al termine dei 20 minuti in vantaggio di punti. La situazione di gioco avrebbe comunque inevitabilmente portato allo stesso risultato nel giro di 2-3 mosse.
La seconda partita vede incontrarsi Emanuele e Stefano. Quest'ultimo è un fresco giocatore di Klinzha ma con un coraggio klingon come pochi. Combattere contro Emanuele è una bella sfida, vista la sua esperienza quasi decennale. Fin da subito infatti Emanuele riesce a mettere in difficoltà Stefano privandolo di pedine importati come Flyer e Swift. Con tenacia Stefano tenta di arrestare l'avanzata dell'avversario, solo la mancanza di esperienza lo porta a dover cedere al vittoria a Emanuele.
LA FINALE
In 30 minuti i giocatori devono concludere la sfida con vittoria per cattura del Goal, il trofeo è conteso tra Emanuele e Gino M.
La partita inizia lentamente, i giocatori si studiano e nei primi 10 minuti accade ben poco.
E' Emanuele ad aprire le danze catturando un Flyer a Gino, che nel giro di poche mosse riporta la situazione in parità appropriandosi a sua volta di un Flyer avversario.
Con molta cautela da parte di entrambi la partita procede fino al 25° minuto, quando Emanuele, approfittando di una indecisione di Gino, arriva alla cattura del Goal, non prima di aver rischiato di perdere l'occasione di vittoria a causa di una distrazione.
Congratulazione ad Emanuele, che consolida il suo posto in vetta alla classifica generale, e tanti complimenti a tutti i giocatori di Klinzha che hanno combattuto con onore e grinta
Vincitore Emanuele Concone




TORNEO NAZIONALE DI KLINZHA  – STICCON 2010
  
Vincitore  GINO LUCREZI


TORNEO DI KLINZHA  – REUNION CUP  2009
Vincitore  GINO LUCREZI




TORNEO NAZIONALE DI KLINZHA  – STICCON 2010
Vincitore Emanuele Concone














No Mercy Tournament     Novegro  7 - 8 /02/09 Festival del Fumetto
Vincitore Gregorio Baroni


Reunion   2008
Vincitore Ilaria Stura


TORNEO NAZIONALE DI KLINZHA   Sticcon 2008 
Clicca per ingrandire
Vincitore Gregorio Baroni





TORNEO NAZIONALE DI KLINZHA  – STICCON 2007
Domenica 27 maggio 2007 l'attesissimo torneo di Klinzha inizia alle 10,00. I giocatori (10 di cui 3 neogiocatori) si sono dati battaglia in torneo. La sorte ha deciso il primo turno di incontri:
Emanuele affronta Maurizio (nuovo socio IKS e neo giocatore); Elisa e Mattia si scontrano al 1° turno, ancora come in precedenti tornei uno scontro in famiglia; Gino L. ha come avversario Christian (giovane promettente con animo da stratega); Greg affronta il suo Maestro di Klinzha con onore ma Angelo da una lezione al suo Padawan; Ilenia gioca con Gino (Gino affronta il torneo dopo solo un paio di partite di allenamento, 
sempre con il sorriso in volto).
Il ripescaggio per il 2° turno salva Greg che si trova ad affrontare Emanuele, campione uscente del 2006. Greg supera il turno eliminando Emanuele che (forse complici i postumi della Kobayashy Maru) si dimentica di un Flyer e non riesce a contrastare l'attacco.
Ilenia batte Mattia in una partita tranquilla, conclusasi con una sportiva stretta di mano e grandi sorrisi.
Angelo sperimenta una delle sue studiate aperture ma Gino non si fa disorientare e passa il turno a danno del campione della Starcontrek 2006.
Per il 3° turno di scontri Mattia beneficia del ripescaggio e affronta Gino L. Ilenia affronta Greg. Gino e Greg escono vincitori e finalisti.
La finale viene giocata dopo pranzo e si rivela fin da subito lunga e sofferta. Il primo incontro, giocato con la variante dei Vanguard potenziati, in accordo con i giocatori viene prolungato da 20' a 30' ma si risolve ugualmente in parità con conteggio dei punti.
Dopo una pausa di riposo (tra altre finali, sessione autografi, premiazioni di altri tornei) finalmente si gioca il 2°round della finale.
Viene applicata la regola del Bach'San: ad estrazione ogni giocatore viene privato di una pedina del suo schieramento. Gino è più sfortunato e deve rinunciare ad un Flyer. Greg invece fa a meno del Fencer,
La disparità di forze purtroppo è determinante. Gino perde presto l'ottimismo del guerriero klingon e Greg conquista il Goal avversario in circa 10'.
Il premio in palio è una maglietta "Klinzha just do it" che Greg indossa orgoglioso.
Tanti complimenti a tutti i giocatori di Klinzha.
Si aggiorna la classifica generale riservata ai soci, entra in classifica Greg che alla Sticcon ha conquistato il suo primo trofeo.
Vincitore Gregorio Baroni



Giochi Sforzeschi - Starcontrek Milano - Dicembre 2006 - Palazzo delle stelline
Clicca per ingrandire
Il Trofeo Starcontrek quest'anno è stato ricco di soddisfazioni, ho avuto il piacere di vedere giocare con vero spirito klingon un torneo incalzante, che ha visto la vittoria di Angelo Meriggi.
Tutte le partite del torneo sono terminate con sconfitta dell'avversario prima dello scadere dei 20 minuti, e non con il conteggio dei punti, metodo utile per nominare un vincitore ma così poco in linea con lo spirito che anima il gioco del Klinzha.
Angelo ha sfoderato le sue tattiche studiate nei mesi precedenti (famose ormai le sue aperture Aquila Drake e Ca' del Doge, e altre ancora in fase di studio e perfezionamento) ed Emanuele purtroppo non è riuscito a riaffermarsi campione. Sportivamente durante la premiazione ha poi consegnato ad Angelo l'attestato di Vincitore del Trofeo Starcontrek, siglando il passaggio di carica al nostro Klinzha Master, che così interrompe una serie non brillantissima di prestazioni in torneo.
La finale si è svolta tra Angelo ed Elisa. Un plauso ad Elisa che, pur essendo da poco una giocatrice di klinzha, ha raggiunto la finale, chissà che in un prossimo futuro non vedremo un Trofeo Starcontrek al femminile.... Vincitore Torneto Starcontrek 2006
Vincitore Angelo Meriggi









TORNEO NAZIONALE DI KLINZHA  – STICCON 2006
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Vincitore Emanuele Concone
I 4 giorni di Convention si sono rivelati faticosi ma ricchi di soddisfazioni. La nostra presenza come Italian Klinzha Society e come Bathleth Academy è stata molto gradita, e lo dimostrano le tante persone che hanno provato a giocare con noi. Chi si avvicina al gioco sulle prime è un po’ intimorito, in fondo “scacchi klingon” viene istintivamente affiancato agli scacchi terrestri come complessità. Invece, superati i primi timori e affrontata la prima partita, l’entusiasmo coinvolge i giocatori. Il Klinzha è un gioco divertente e veloce, tant’è che alcuni neo giocatori (con alle spalle l’esperienza di solo 1-2 partite) si sono volentieri cimentati nel Torneo Sticcon 2006. In questa occasione abbiamo avuto ben 10 giocatori iscritti, e la nostra soddisfazione è tantissima nel vedere che ad ogni torneo il numero dei partecipanti cresce, a conferma della facilità di apprendimento del gioco e dell’entusiasmo messo dai giocatori.
Il torneo di è svolto su 3 round ad eliminazione diretta e si è concluso con la finale che ha visto vincitore Emanuele Concone, uno dei nostri giocatori storici che conferma la posizione in vetta alla classifica generale con 4 vittorie totali.




Starcontrek Milano - Dicembre 2005 - Palazzo delle stelline -Giochi Sforzeschi
Clicca per ingrandire
Otto giocatori si sono contesi il trofeo 2005, le partite sono state serrate e avvincenti
e tutti i contendenti si sono dimostrati abili guerrieri.
Sono state solo due le partite terminate con conteggio ai punti, i restanti incontri si sono svolti nel pieno dello spirito klingon del gioco ossia con l'eliminazione del giocatore avversario!
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
Vincitore Emanuele Concone



TORNEO NAZIONALE DI KLINZHA  – STICCON 2005
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Vincitore Angelo Meriggi
La Sticcon è nuovamente stata occasione per ritrovare alcuni amici e associati che diversamente non avremmo opportunità di incontrare, il Klin-Zha ha suscitato molto interesse, e la partecipazione di ben 8 giocatori al torneo che si è svolto domenica lo dimostra.
Mancavano purtroppo due dei nostri migliori guerrieri (Emanuele e Piergiorgio) ma i partecipanti hanno dimostrato grinta e spirito da combattenti. Complimenti ai novelli giocatori e onore e canzoni di gloria per Angelo Meriggi che si è aggiudicato il torneo Sticcon 2005, dopo una lunga e sofferta fase finale di gioco (tra un turno in Sicurezza Sticcon e l'altro).



Starcontrek Milano - Dicembre 2004 - Palazzo delle stelline -Giochi Sforzeschi
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Vincitore Piergiorgio Chiriotti
L'edizione del torneo nazionale dell'Italian Klin-Zha Society 2004 ha visto trionfare su tutti i contendenti Piergiorgio Chiriotti.
Il socio Chiriotti si era già distinto nella scorsa edizione dopo una partenza un po' a rilento.
Da segnalare quest'anno anche la prova notevole di Emanuele Concone al quale però un attimo
di distrazione nel gioco è costato decisamente caro.
Onore a tutti i partecipanti che hanno dato prova di bel gioco agli astanti.


TORNEO NAZIONALE DI KLINZHA  – STICCON 2004
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
Vincitore Emanuele Concone
Come già avvenne per le ultime due edizioni, anche quest’anno l’Italian Klin Zha Society ha dato appuntamento a tutti i guerrieri a Bellaria, all’interno della Convention dello Star Trek Italian Club.
Sin dal primo pomeriggio del venerdì varie scacchiere, da quelle classiche in puro intestino di targ sino a quelle più avveniristiche con led e switch modello TOS, attendevano curiosi, neofiti od esperti, per preparare guerrieri temprati in grado di sostenere il Torneo Ufficiale dell’IKS.
Così, tra un ospite e l’altro, filmati in anteprima e Beagle ormai attori di prim’ordine, la giornata del sabato si concludeva solo verso le 01.30, quando Klin Zha Dahr Master e Klin Zha Master riponevano le bat’leth dopo i cruenti scontri con il socio più recente della nostra Associazione.
Alle 10.00 di domenica 30 maggio 2004, nonostante le occhiaie dovute alle dimostrazioni della nottata precedente, aveva ufficialmente inizio il 3° Torneo Ufficiale IKS – Sticcon 2004.
Tre i Klin Zha Master presenti, nominati ‘teste di serie’ in quanto già vincitori di almeno un torneo ufficiale,
opposti ad altrettanti guerrieri desiderosi di iscrivere il loro nome nella ‘Sala degli Eroi’.
Nonostante l’ottima prova offerta dalla rivelazione Gino Lucrezi, la vittoria finale andava al più scafato Emanuele Concone,
 che, meritatamente, doppiava il successo dello scorso anno, ribadendo il predominio assoluto milanese in ambito Sticcon.
Al terzo posto, a pari merito giungevano gli altri due Klin Zha master Angelo Meriggi e Veronica Zaccari.
Una nuova epica battaglia si era dunque conclusa: Qaplà, Klin Zha Master Emanuele Concone!








Milano - Dicembre 2003 - Palazzo delle stelline -Giochi Sforzeschi - Starcontrek
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Vincitore  Piergiorgio Chiriotti
Ritornano a Milano i Giochi Sforzeschi, la manifestazione a carattere ludico più importante di fine anno, presente come al solito la parentesi fantascientifica della Starcontrek … quando fare beneficenza è anche divertimento.
Del tutto inaspettata ma assolutamente meritata vittoria di Piergiorgio Chiriotti che ha conquistato il primo posto dopo una partenza non proprio brillante che ha visto sua eliminazione in fase primaria di qualificazione, successivamente ripescato ha dovuto fronteggiare il “testa di serie” Kotin risolvendo però lo scontro a suo favore.






A.R.C.I. Lionetto - IV Minicom - Novembre 2003
Arcona una volta, alla Minicom organizzata dal Circolo A.R.C.I. Lionetto, l'Italian Klin Zha Society ha organizzato il consueto torneo con un nutrito numero di partecipanti. Come sempre, chi la dura la vince, e questa volta, dopo il secondo posto, arriva la meritata vittoria ad Angelo Meriggi, che dopo la bella figura alla Sticcon 2003 conquista l'onore tra gli eroi, in questa sezione.
Gloria e onore al suo casato e alla sua nave per la sua vittoria!
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Vincitore Angelo Meriggi


TORNEO NAZIONALE DI KLINZHA  – STICCON 2003
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
Vincitore Emanuele Concone
Anche alla 17 edizione della Sticcon, svolta a Bellaria dal 22 al 25 Maggio 2003, l'Italian Klin Zha Society si presenta a ranghi compatti. L'obiettivo è quello di avvicinare i vari fans della saga di Star Trek al più nobile dei giochi alieni conosciuti,
e di organizzare la 2° edizione del Torneo Ufficiale Sticcon.
Emanuele Concone, ancora amareggiato dall'esito della semifinale di Milano (persa per sorteggio), si dimostra adeguatamente concentrato e determinato, e sbaraglia tutti gli avversari fino a conquistarsi il meritato titolo di Klin Zha Sufui,
 a scapito di un Angelo Meriggi autentica sorpresa tra le new-entry.
Così, per il secondo anno consecutivo, il Torneo Ufficiale Klin Zha 'Sticcon' viene vinto da un milanese: d'altronde… nemo profeta in patria!







Milano - Dicembre 2002 - Palazzo delle stelline - Giochi Sforzeschi - Starcontrek
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Vincitore David Kotin
La seconda edizione del Torneo Ufficiale Klin Zha 'StarConTrek', svoltasi a Milano nel periodo del 'ponte' di Sant'Ambrogio del 2002, è stata nuovamente ospitata all'interno della manifestazione ludica, di carattere internazionale, 'Giochi Sforzeschi'.
La nuova ubicazione, al pian terreno, e la possibilità di una stanza interamente a disposizione dell'Italian Klin Zha Society, hanno così permesso al Klin Zha di ottenere la giusta attenzione dal numeroso pubblico intervenuto.
In tal modo, il torneo ne ha notevolmente beneficiato: infatti, ben due erano i campioni in carica (Francesco Berti - StarConTrek 2001; Veronica Zaccari - Sticcon 2002) presenti tra gli iscritti.
Gli incontri sono stati tutti entusiasmanti, ed alquanto equilibrati, a tal punto che, caso più unico che raro, entrambe le semifinali si sono concluse in condizioni di assoluta parità.
Però, a causa dell'indisponibilità del Targ da rodeo, si è dovuto ricorrere al sorteggio per stabilire i nomi di coloro che si sarebbero affrontati per la conquista dell'ambito titolo di Klin Zha Sufui: Francesco Berti aveva la meglio su Andrea Santonocito, mentre David Kotin prevaleva su Emanuele Concone, nonostante nessuno dei due fosse riuscito ad uccidere almeno un guerriero all'avversario.
In finale il prode americano approfittava di due errori di concentrazione del campione uscente, e metteva così le mani sulla coppa, ottenendo pure il privilegio di indossare le sacre vestigia klingon. Il 2° Torneo Ufficiale era dunque terminato, laureando campione, per la prima volta, l'americano David Kotin.






TORNEO NAZIONALE DI KLINZHA  – STICCON 2002
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Vincitore Veronica Zaccari
Non potevamo assolutamente mancare alla Sticcon di Bellaria dove si è tenuto il primo torneo "Sticcon" il coraggio e l'ardimento non sono solo patrimonio maschile infatti la nostre prode vincitrice ne è la prova, suo è l'onore e la gloria nei secoli a venire...



Milano - Dicembre 2001 - Palazzo delle stelline - Giochi sforzeschi - Starcontrek
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Vincitore Francesco Berti





 



     
 

Ultimo Aggiornamento:16-07-2018